Mc4Software logo APE - ONLINE 3.1

ARCHIVIO COMBUSTIBILI


 

 
Per accedere all'archivio di definizione dei combustibili occorre cliccare sulla voce Combustibili contenuto nel menu a tendina associato alla voce ARCHIVI IMPIANTO della barra dei comandi superiore.

COM_ARCH_FUELS

Cliccando sul tasto <Nuovo> , verrà aggiunto un nuovo record, con denominazione alfanumerica provvisoria, nella lista degli elementi di progetto.

NEW_FUEL_1

 

Nella sezione di destra si potranno compilare i seguenti campi:

  • Descrizione : in luogo della denominazione alfanumerica di default è possibile inserire la denominazione desiderata.

  • Stato: definire lo stato di aggregazione fisica del combustibile tra gassoso, liquido, solido .

  • Unità di misura : indicare m3 in caso di combustibile gassoso o kg in caso di combustibile liquido o solido.

  • P.C.S. [MJ/u.m.]: potere calorifico superiore del combustibile (l'unità di misura è funzione del tipo di combustibile).

  • P.C.I. [MJ/u.m.]: potere calorifico inferiore del combustibile. Utilizzato nel calcolo dei generatori a condensazione come indicato nell'appendice B.3 della specifica tecnica UNI/TS11300-2:2014 (l'unità di misura è funzione del tipo di combustibile).

  • Volume aria stechiometrica (teorica): volume di aria comburente in condizioni stechiometriche. Utilizzato nel calcolo dei generatori a condensazione come indicato nell'appendice B.3 della specifica tecnica UNI/TS11300-2:2014

  • Volume stechiometrico dei fumi secchi (teorico): volume dei fumi secchi (cioè considerati senza la presenza in essi del vapore d’acqua che si forma dalla combustione dell’ossigeno e dei combustibili contenenti idrogeno) in condizioni stechiometriche. Utilizzato nel calcolo dei generatori a condensazione come indicato nell'appendice B.3 della specifica tecnica UNI/TS11300-2:2014

  • Produzione stechiometrica di vapore d’acqua: massa di vapore acqueo per unità volume prodotta in condizioni stechiometriche. Utilizzato nel calcolo dei generatori a condensazione come indicato nell'appendice B.3 della specifica tecnica UNI/TS11300-2:2014

  • Tipo combustibile : la definizione della tipologia è indispensabile affinchè il software compili l'elenco delle FONTI ENERGETICHE UTILIZZATE nell'ambito della sezione "Prestazioni energetiche degli impianti e stima dei consumi di energia" dell'APE redatto in conformità con il D.M. 26/06/2015. Le voci disponibili sono : Gas naturale, GPL, Carbone, Gasolio, Olio combustibile, Biomassa.

  • Fattore di emissione [kg CO2 eq / kWh]: quantità di CO2 prodotta per generare un kWh di energia termica.

  • Fattore di energia primaria rinnovabile: rapporto adimensionale tra la quantità di energia primaria rinnovabile e l’energia fornita.

  • Fattore di energia primaria non rinnovabile: rapporto adimensionale tra la quantità di energia primaria non rinnovabile e l’energia fornita.

Nota. Le grandezze "Volume aria stechiometrica (teorica)","Volume stechiometrico dei fumi secchi (teorico)" e "Produzione stechiometrica di vapore d’acqua"  sono utilizzate solo ai fini del calcolo della resa di generatori a condensazione. Qualora il combustibile non sia utilizzato in questa tipologia di generatori allora si può omettere l'inserimento di questi dati.